Afghanistan, i talebani promettono che le bambine torneranno a scuola al più presto. Intanto al governo nessuna donna
21/09/2021

Cronaca

Afghanistan, i talebani promettono che le bambine torneranno a scuola al più presto. Intanto al governo nessuna donna

views
65

Il portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid, ha annunciato che in Afghanistan le ragazze torneranno a scuola il più presto possibile e che si stanno completando le procedure per fare in modo che le bambine possano riprendere la loro istruzione.

Tuttavia, nella lista dei viceministri che va a completare la squadra dell'esecutivo ad interim non figura ancora alcuna donna. Mujahid ha precisato che le donne potranno successivamente essere aggiunte all'esecutivo.

Inoltre, in risposta alle proteste dei funzionari pubblici per non aver ricevuto ancora lo stipendio, il portavoce ha dichiarato che i talebani hanno soldi a sufficienza per pagare gli stipendi dei dipendenti pubblici, ma che hanno bisogno di tempo.

Nel frattempo, al termine della riunione dei ministri degli Esteri europei a New York, l'Alto rappresentante per la politica estera, Josep Borrell, ha annunciato che bisogna impegnarsi a supportare i vicini dell'Afghanistan e i partner regionali, non solo sul movimento delle persone e sulla migrazione, ma soprattutto per contrastare la minaccia terroristica e l'attività criminale legata principalmente al traffico di droga.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store