Afghanistan, pallavolista decapitata dai talebani
21/10/2021

Cronaca

Afghanistan, pallavolista decapitata dai talebani

views
83

In Afghanistan, una giocatrice della nazionale giovanile di pallavolo, Mahjabin Hakimi, pare sia stata decapitata dai talebani nella capitale, a inizio ottobre.

A denunciare l’accaduto un’allenatrice della ragazza. La famiglia, invece, che non aveva denunciato la cosa forse per timore delle rappresaglie, avrebbe dichiarato che la notizia è senza fondamento e che la ragazza sarebbe stata uccisa, in circostanze poco chiare, una settimana prima della caduta di Kabul.

Tuttavia, le fonti che sostengono la sua uccisione per mano dei combattenti, dicono che i talebani avrebbero addirittura postato sui social alcune foto della decapitazione della ragazza. 

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store