Arrestata a Roma la boss Maria Licciardi, era in partenza per la Spagna
07/08/2021

Cronaca

Arrestata a Roma la boss Maria Licciardi, era in partenza per la Spagna


I carabinieri del Ros hanno arrestato, all’aeroporto di Ciampino, la boss Maria Licciardi, ritenuta capo del clan Licciardi e figura di vertice del cartello camorristico “Alleanza di Secondigliano”.

La sorella del boss Gennaro, fondatore dell’alleanza, è accusata di associazione di tipo mafioso, estorsione, ricettazione di denaro di provenienza illecita e turbativa d'asta. Reati, inoltre, aggravati dalle finalità mafiose.

La donna è stata fermata all'aeroporto di Ciampino, mentre si preparava a prendere un volo diretto in Spagna per andare a trovare la figlia e per curare degli affari.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store