Blocco licenziamenti, il governo pronto a intervenire sui settori più in crisi
26/06/2021

Cronaca

Blocco licenziamenti, il governo pronto a intervenire sui settori più in crisi


La questione del blocco dei licenziamenti richiede una soluzione. Per trovarla è necessario che intervenga il capo del governo Mario Draghi. 

In una prima fase occorrerà individuare quali sono i comparti più in crisi. Per ora i settori considerati maggiormente vulnerabili sono quello tessile e quello calzaturiero. 

Pare che la soluzione, dunque, sarà quella dell'approvazione di un nuovo decreto, già a partire dalla prossima settimana, con il quale prolungare la cassa Covid e di conseguenza il blocco dei licenziamenti, almeno nei settori ancora in grave difficoltà. 

D'accordo con tale decisione la Lega, che da tempo ritiene necessaria la tutela del settore moda, e il Pd, che chiede di equiparare alla normativa sulle Pmi (blocco dei licenziamenti fino al 31 ottobre) le imprese tessili, quelle della fabbricazione di articoli in pelle e simili, della confezione di articoli di abbigliamento e confezione di articoli in pelle e pelliccia.
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store