Brescia, condannata a due anni la pediatra della bambina morta di otite
08/07/2021

Cronaca

Brescia, condannata a due anni la pediatra della bambina morta di otite


E' stata condannata a due anni per omicidio colposo la pediatra di Nicole Zacco, la bambina di brescia morta nel 2018, a soli 4 anni, per un'infezione derivata da un'otite non curata.

Secondo le perizie mediche dei consulenti medici della procura di Brescia, la pediatra era stata "superficiale e poco accorta, abbattendo pesantemente le probabilità di sopravvivenza della bambina". Tuttavia, il legale della dottoressa accusata ne aveva chiesto l'assoluzione.

Il padre della piccola Nicole ha così commentato la sentenza: "Nessuno mi ridarà indietro mia figlia, ma con questa sentenza otteniamo almeno un po' di giustizia per quanto è accaduto".

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store