Caso Eitan, mandato di cattura internazionale per il nonno materno
10/11/2021

Cronaca

Caso Eitan, mandato di cattura internazionale per il nonno materno

views
35

Il gip ha emesso due mandati di cattura internazionale nei confronti di Shmuel Peleg, il nonno materno del piccolo Eitan, il bimbo rimasto orfano nell'incidente del Mottarone e affidato alle cure della zia paterna, e del suo autista, Gabriel Abutbul Alon. Secondo la Procura di Pavia, i due hanno ordito un piano strategico premeditato per rapire Eitan, messo a punto con tecniche paramilitari e di intelligence.

L’ordinanza di custodia cautelare viaggerà verso Israele e verso tutta l’Ue. Intanto in Israele il giudice ha restituito il bimbo ad Aya Biran, la zia paterna.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store