Catanzaro, sequestrato il ponte Morandi. Rischiava di crollare.
03/11/2021

Cronaca

Catanzaro, sequestrato il ponte Morandi. Rischiava di crollare.

views
18

La Procura di Catanzaro ha disposto il sequestro del viadotto ‘Bisantis’, anche conosciuto come ponte Morandi di Catanzaro, e della galleria Sansinato sulla Statale 280 dei Due Mari.

La misura è scattata all’interno di una indagine, con lo scopo di svolgere accertamenti di natura tecnica, che ha portato all'emissione di misure cautelari nei confronti di un ispettore della Guardia di finanza, due imprenditori e una loro collaboratrice.

E’ stato inoltre disposto il sequestro di tre società di costruzione e di oltre 200mila euro, profitto dei reati contestati. Una di queste società era responsabile dei lavori di manutenzione straordinaria per il ripristino del calcestruzzo del ponte Morandi e del rifacimento dei muri di contenimento di un tratto della Strada statale 280 dei Due Mari. Dalle intercettazioni telefoniche, infatti, è emerso l'impiego nelle lavorazioni una malta di qualità scadente e più economica di quella inizialmente utilizzata.

Responsabili di alcuni reati anche un ingegnere dell’Anas e un geometra, entrambi interdetti dall’esercizio della professione.
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store