Cercava un sicario sul dark web per sfregiare la sua ex
07/04/2021

Cronaca

Cercava un sicario sul dark web per sfregiare la sua ex


Un uomo lombardo di 40 anni è stato arrestato per aver cercato sul dark web un sicario che aggredisse con l'acido la sua ex fidanzata. La segnalazione è stata fatta dalla polizia postale.

L'uomo è un esperto di informatica e il capo d'accusa è di persecuzione aggravata.

Le indagini sono iniziate a fine febbraio, dopo che la polizia postale di un paese europeo aveva segnalato alcune conversazione sul dark web aventi come oggetto un delitto su commissione. Il cliente aveva chiesto al suo interlocutore di assoldare un sicario. Il compenso pattuito era di 10mila euro in Bitcoin, da pagare in anticipo.

Nonostante l'anonimato mantenuto in rete dall'uomo, la polizia è riuscita ad identificarlo.
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store