Covid, da oggi niente più mascherine all’aperto
28/06/2021

Cronaca

Covid, da oggi niente più mascherine all’aperto


A partire da oggi 28 giugno tutta l’Italia diventa zona bianca. Pertanto non vi sarà più l’obbligo di indossare i dispositivi di protezione individuale all’aperto, purché non vi siano assembramenti e sia garantito il distanziamento interpersonale.

L’ordinanza riguarda solo le zone bianche, per cui se una Regione dovesse tornare gialla, tornerebbe anche l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto.

Tuttavia, il governatore Vincenzo De Luca ha stabilito che per la Campania, fino al 31 luglio, “resta l’obbligo dell’utilizzo delle mascherine anche all’esterno, in ogni situazione in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale o quando si configurino assembramenti o affollamenti”.

Resta in tutto il Paese, invece, l’obbligo di utilizzare i dpi all’interno di locali, negozi e centri commerciali. Nei luoghi dedicati alla ristorazione si potranno rimuovere una volta seduti al proprio tavolo, come già previsto.

Obbligo ancora in vigore anche sui mezzi pubblici (inclusi treni e aerei) e nei musei e cinema al chiuso, nonostante sia garantito il distanziamento sociale.

Ad ogni modo il Cts consiglia ai soggetti vulnerabili o immunodepressi e ai loro accompagnatori di continuare ad utilizzare i dpi nonostante non siano più obbligatori all’aperto. A tutti gli altri, invece, consiglia di portare sempre con sé una mascherina da utilizzare quando necessario.
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store