Covid, la variante Delta crescerà in maniera esponenziale in estate
24/06/2021

Cronaca

Covid, la variante Delta crescerà in maniera esponenziale in estate


Secondo le previsioni del Centro europeo per il controllo delle malattie la variante Delta del coronavirus, ossia quella indiana, avrà una crescita esponenziale dei casi fino ad arrivare al 90% dei contagi in Europa, diventando la forma virale predominante come accaduto già nel Regno Unito. 

Nel Regno Unito, infatti, si è registrato un nuovo picco di contagi, ben 16.135 in un solo giorno. Tuttavia, il fatto che il 60% della popolazione sia stata vaaccinata ha ridotto notevolmente il numero dei ricoveri e dei decessi. L'Europa, dunque, auspica in tutti i Paesi membri la quarantena per chi arriva dalla Gran Bretagna. 

Anche in Italia la variante indiana comincia a preoccupare, nonostante i dati epidemiologici complessivi siano in costante miglioramento. Il premier Draghi ha precisato che bisogna "tenere alta l'attenzione" e procedere ancor più intensamente con la campagna vaccinale. 

E' importante, infatti, procedere con la campagna vaccinale perché, anche se i vaccini non possono frenare i contagi, possono comunque proteggere dalle forme gravi della malattia ed evitare i decessi. 

Diversi i casi di variante Delta registrati in Italia. La Campania al momento è la Regione con il maggior numero di casi, 127 in tutto. 
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store