Covid, terza dose per i soggetti fragili e gli over 60
09/10/2021

Cronaca

Covid, terza dose per i soggetti fragili e gli over 60

views
86

Il ministero della Salute ha dato via libera, in seguito all’approvazione dell’Ema, alla somministrazione della terza dose di vaccino anti-Covid per le persone fragili di ogni età e per tutti gli over 60.

Secondo la circolare, il richiamo va somministrato sempre dopo almeno sei mesi dal completamento del primo ciclo di vaccinazione.

Le condizioni di elevata fragilità sono le malattie come quelle respiratorie, cardiocircolatorie e neurologiche (nelle forme severe), il diabete e altre endocrinopatie severe, o ancora le malattie epatiche, quelle cerebrovascolari, le emoglobinopatie e le anemie gravi. Le altre patologie come la fibrosi cistica, la sindrome di Down e le gravi forme di obesità. Infine le diverse forme di disabilità fisica, sensoriale, intellettiva e psichica. 

Inoltre, il direttore della prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, ha spiegato che almeno per ora non si pensa a un richiamo universale con la terza dose su tutta la popolazione.

 

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store