Da lunedì Italia più arancione
10/04/2021

Cronaca

Da lunedì Italia più arancione


Da lunedì Calabria, Emilia Romagna, Friuli, Lombardia, Piemonte e Toscana tornano in zona arancione. La Sardegna, invece, passa in zona rossa facendo salire a quattro il numero delle Regioni in rosso.

Il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro si dichiara ottimista in merito ad una possibile riapertura, ma procedendo sempre con grande cautela. 

Anche il ministro Speranza si dice soddisfatto dei risultati che sta ottenendo il Paese. Tuttavia, ha aggiunto, il contesto è ancora complicato per cui bisogna essere prudenti. 

La curva dei contagi comincia a scendere ma attenzione: il numero dei ricoveri, l'affollamento degli ospedali e l'incidenza del contagio tuttavia ancora elevata, ci mostrano come sia importante non abbassare la guardia e continuare a essere molto cauti.

Restano dunque in zona rossa Campania, Puglia, Valle d'Aosta e Sardegna insieme ad alcune province isolate all'interno delle Regioni arancioni, come Palermo, Torino, Cuneo, Firenze e Prato. 

In tutte le altre Regioni, diventate arancioni, riaprono i negozi, i bar e i ristoranti fino alle 18, e si potrà circolare liberamente all'interno del proprio Comune. Tornano in classe gli studenti fino alla terza media, per quelli delle classi superiori invece si continua con la didattica a distanza.


  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store