Draghi: "Erdogan è un dittatore"
09/04/2021

Politica

Draghi: "Erdogan è un dittatore"


Durante il "sofagate", l'incontro tra il presidente turco Erdogan e Ursula von der Leyen tenutosi ad Ankara, quest'ultima è stata lasciata senza sedia. Una situazione alquanto imbarazzante per il presidente della Commissione europea.

Si è trattato di un incidente diplomatico o di una vera e propria provocazione voluta dal capo di Stato turco nei confronti di una delle più alte cariche dell'Ue? Difficile da dire.

Ma la situazione rischia di peggiorare in seguito ai commenti del premier Mario Draghi, che ha definito il comportamento del presidente Erdogan "inappropriaato" e lui stesso un "dittatore". Si fa concreto il rischio di una vera e propria crisi diplomatica tra Italia e Turchia.

Il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, ha intanto convocato l'ambasciatore italiano e chiesto che il capo del Governo ritiri subito le pesanti parole pronunciate nei confronti del presidente turco.
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store