Francia, linea dura e nuove restrizioni anti Covid
13/07/2021

Cronaca

Francia, linea dura e nuove restrizioni anti Covid


In Francia Il ministro della Salute, Olivier Véran, ha annunciato che il personale sanitario che non si sarà completamente vaccinato entro il 15 settembre verrà sospeso dal servizio e non verrà retribuito.

Inoltre, da agosto, sarà obbligatorio esibire il pass sanitario per accedere a bar, ristoranti, musei, cinema, centri commerciali e mezzi di trasporto. Una misura necessaria per evitare di chiudere il Paese, spiega Véran.

Una linea piuttosto dura quella francese, per contrastare l’avanzata della variante Delta e convincere la popolazione a vaccinarsi al più presto. Una manovra che, a quanto pare, sta funzionando.

Dopo il discorso del presidente Macron, infatti, il Paese ha ricevuto un boom di richieste di vaccinazione nel Paesei. 926mila prenotazioni online solo lunedì sera, una media di duemila appuntamenti al minuto, un vero  record dall'inizio della campagna. 

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store