Green pass, non sarà obbligatorio per i trasporti locali e regionali
05/08/2021

Cronaca

Green pass, non sarà obbligatorio per i trasporti locali e regionali


Nel pomeriggio il Consiglio dei ministri dovrà prendere la decisione definitiva sull’obbligo del green pass per il personale docente, gli studenti delle superiori over 16, quelli delle università e i mezzi di trasporto a lunga percorrenza.

Se confermato, l'utilizzo del green pass per i trasporti su lunga percorrenza entrerà in vigore dal mese di settembre. Il certificato, invece, sui traghetti, non sarà necessario per i viaggi intra-regionali. Per quanto riguarda gli autobus, l'ipotesi è che debba essere obbligatorio per i viaggi in autobus che attraversano due Regioni.

Inoltre, si dovrà stabilire l'aumento della capienza dei trasporti a lunga percorrenza, a cominciare dai treni, passando dal 50% all'80% dei posti disponibili.

Niente green pass, invece, per il trasporto locale e i treni regionali, la cui capienza sarà dell'80% anche in zona gialla. 

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store