Green pass obbligatorio, proteste in piazza in tutta Italia
23/07/2021

Cronaca

Green pass obbligatorio, proteste in piazza in tutta Italia


La nuova misura introdotta dal governo Draghi, sull’obbligo dell’utilizzo del green pass per poter accedere a tutti i luoghi chiusi, ha scatenato molti dissensi e proteste.

A Torino, ad esempio, duemila persone si sono riunite in Piazza Castello per il "No paura day", per protestare contro l'uso del certificato verde e dell'obbligo vaccinale.  Tra loro anche Ugo Mattei, docente universitario e candidato sindaco in città.

A Roma c’è malcontento per il green pass anche tra le forze dell'ordine. Marco Milani, segretario romano aggiunto del sindacato di polizia locale, ha affermato che "il tasso di applicazione delle contravvenzioni per il Green pass sarà nullo". Simbolo della protesta una bandiera verde con al centro una svastica e la scritta "Green pass obbligatorio: lotta perché non accada".
Non tutti i colleghi però sono dello stesso parere del segretario Milani. L'Associazione romana vigili urbani, infatti, ha invitato tutti gli agenti "a far rispettare le regole, compreso il Green pass a cui siamo pienamente favorevoli, perché solo con i vaccini batteremo il virus".

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store