I nuovi sintomi del coronavirus
14/04/2021

Cronaca

I nuovi sintomi del coronavirus


Spossatezza, malessere generale, dolori muscolari, mal di testa forte e disturbi gastrointestinali. Sarebbero questi i nuovi sintomi del Covid-19 secondo quanto dichiarato dall'Office for national statistics e dal ministero della Salute.

Meno tosse, febbre e problemi restiratori, dunque, rispetto all'inizio della pandemia.

Lo studio, effettuato su un campione di 19mila pazienti infetti, quasi la metà non mostra più i sintomi "tradizionali" del virus quali febbre, tosse e perdita del gusto e dell'olfatto. 

La nuova ondata che, a quanto pare, ha tra le vittime i più giovani rispetto alle precedenti, si sta manifestando attraverso una maggiore diffusione di sintomi legati al tratto gastrointestinale (nausea, vomito e diarrea).

Se ci pensiamo però, questi sintomi erano quelli che a inizio della pandemia avevano colpito i pochi malati di età più giovane. Ora che l'età media dei pazienti sintomatici si è notevolmente abbassata, risulta chiaro che probabilmente è questo il modo in cui il virus attacca gli organismi meno adulti.
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store