Israele, separate due gemelline siamesi unite per la testa
07/09/2021

Cronaca

Israele, separate due gemelline siamesi unite per la testa


In Israele, due gemelline siamesi di un anno unite per la testa, si sono guardate per la prima volta negli occhi grazie a un raro intervento chirurgico per separarle. L'operazione è stata eseguita al Soroka Medical Center, nella città di Beersheba, ed è durata circa 12 ore.

L’intervento ha richiesto mesi di preparazione, coinvolgendo decine di specialisti anche di altri Paesi. Nelle teste delle due piccole pazienti erano stati inseriti innesti gonfiabili di silicone, espansi poi progressivamente per permettere al cuoio capelluto di allargarsi ed essere utilizzato per ricoprire il capo dopo la ricostruzione dei due crani. Le bimbe ora si stanno riprendendo bene, respirano da sole e mangiano regolarmente.

E' la prima volta che un'operazione del genere viene eseguita in Israele. “Con nostra grande gioia, tutto è andato come speravamo”, ha dichiarato il capo del reparto neurochirurgico del Soroka, Mickey Gideon.

 

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store