Lavoro, in calo il tasso di disoccupazione. 440 mila occupati in più rispetto al 2020
01/09/2021

Cronaca

Lavoro, in calo il tasso di disoccupazione. 440 mila occupati in più rispetto al 2020


Secondo gli ultimi dati Istat, in Italia il tasso di disoccupazione a luglio scende al 9,3% e tra i giovani al 27,7%. Il numero di occupati cala di 23mila unità e il tasso di occupazione risulta stabile al 58,4%. Tuttavia nel confronto annuo, grazie alla ripresa dell'occupazione tra febbraio e giugno, il numero di occupati è superiore del 2%, ossia di 440mila unità.

Sempre nel confronto annuo, per i lavoratori indipendenti tra i 35 e i 49 anni si registrano variazioni ancora negative, -0,9%, ossia -85mila unità. Aumentano invece i dipendenti sia permanenti sia a termine, rispettivamente dello 0,8% e del 14,4%, ovvero +125mila e +377mila. Gli autonomi diminuiscono dell’1,2%, pari a -62mila.

Inoltre, confrontando il trimestre maggio-luglio 2021 con il precedente febbraio-aprile, il livello dell'occupazione è più elevato dell'1,4%, con un aumento di 317mila unità.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store