Letta, proposta di 'dote' ai 18enni. Draghi: "Il Pnrr è per loro"
21/05/2021

Politica

Letta, proposta di 'dote' ai 18enni. Draghi: "Il Pnrr è per loro"


Il segretario del Pd - Enrico Letta - su Twitter ha lanciato la proposta di istituire un fondo per i 18enni,  la generazione che secondo lui è più in crisi fra tutte. Un "aiuto concreto per studi, lavoro, casa. Per essere seri va finanziato non a debito ma chiedendo all'1% più ricco del Paese di ripagarla con la tassa di successione".



In risposta, il premier Mario Draghi ha dichiarato: "Vogliamo un Paese per giovani ma non è il momento di togliere soldi ai cittadini. Nel Pnrr c'è molto per i giovani: la casa, i contratti di inserimento, l'intervento per partite Iva e turismo. Poi c'è una clausola di condizionalità e bisognerà privilegiare donne e giovani".

Sul tema dei giovani Letta ha continuato: "Durante la pandemia abbiamo chiesto ai giovani un sacrificio per mettere in sicurezza la parte più fragile della nostra popolazione. E i giovani lo hanno fatto. Ora dobbiamo restituire".
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store