Malta, bloccati 70 studenti italiani per Covid
10/07/2021

Cronaca

Malta, bloccati 70 studenti italiani per Covid


Sull'isola di Malta ci sono attualmente 252 casi attivi, la quasi totalità dei quali riguarda giovani studenti entrati nel Paese, con test molecolare negativo, per partecipare a scuole estive di inglese. Tra loro ci sono circa 70 studenti italiani minorenni che sono rimasti bloccati sull'isola e messi in quarantena. 

L'Ambasciata italiana a La Valletta sta assicurando la necessaria assistenza. "Il Personale della sede, compatibilmente con le restrizioni di carattere sanitario, si sta recando presso le strutture dove sono ospitati i gruppi più numerosi di connazionali, per assicurare che il trattamento risponda agli standard concordati in occasione dell'acquisto del pacchetto" - spiega in un post su Facebook.

Stando alla legge maltese, in caso di positività la quarantena è obbligatoria e a pagamento, fino ad un secondo tampone negativo. 

Intanto il vicepremier e ministro per la Salute, Chris Fearne, ha annunciato che, da mercoledì prossimo, a Malta si potrà entrare soltanto con un certificato di vaccinazione che attesti il completamento del ciclo vaccinale da almeno 14 giorni.

Inoltre, è stata disposta, sempre a partire da mercoledì, la chiusura di tutte le scuole di lingua.
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store