Milano: 8mila persone in piazza per chiedere l’approvazione del ddl Zan
09/05/2021

Cronaca

Milano: 8mila persone in piazza per chiedere l’approvazione del ddl Zan


Erano migliaia le persone scese in piazza, all'Arco della Pace di Milano, durante la manifestazione organizzata dai Sentinelli per chiedere il via libera alla legge Zan, contro l'omotransfobia.

Tra i manifestanti tantissimi politici e persone dello spettacolo. Tra loro Paola Turci, Gaia, Malika Ayane.

Mancava però Fedez. Tuttavia, il portavoce dei Sentinelli Luca Paladini, lo ha voluto ringraziare pubblicamente per aver fatto ancora più luce sul ddl Zan. 

Alla manifestazione erano presenti persone di ogni età con le loro famiglie. Tutti indossavano la mascherina e c'era un trionfo di colori arcobaleno, come il simbolo della comunità LGBTQ+.

La manifestazione è stata aperta dalla versione di "Bella Ciao" di Milva, un omaggio all'artista da poco scomparsa.

Sul palco si sono susseguiti tanti interventi di politici, primo fra tutti l'autore della legge Alessandro Zan. Il sindaco di Milano Beppe Sala non era presente, ma è stato trasmesso un suo messaggio. Poi ancora esponenti del Pd e di Forza Italia.

Tante anche le testimonianze delle vittime dell'omofobia, come Malika, cacciata di casa perché lesbica, e Jean Pierre, picchiato perché si baciava con il suo ragazzo. 


  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store