Milano, aizza il suo pitbull contro un carabiniere e il militare spara al cane
28/05/2021

Cronaca

Milano, aizza il suo pitbull contro un carabiniere e il militare spara al cane


La scorsa notte, a Milano, un carabiniere e un suo collega sono stati fermati da due ragazzi tedeschi di 23 anni. I ragazzi avevano raccontato di essere stati aggrediti da due uomini che gli avevano aizzato contro i loro pitbull per strappargli delle collanine prima di scappare. Uno dei cani aveva morso uno dei ragazzi alla gamba. 

I due militari, una volta arrivati sul luogo dell'aggressione indicato dai ragazzi, hanno individuato i due rapinatori ordinandogli di legare i cani. Mentre uno dei due stava legando il suo cane, l'altro ha aizzato il pitbull contro uno dei due carabinieri. Il militare, non riuscendo a liberarsi dalla morsa, ha sparato all'animale.

Grazie all'intervento di altri carabinieri, il proprietario del cane è stato arrestato per resistenza al pubblico ufficiale e rapina. Si tratta di un marocchino pregiudicato, trovato in possesso di uno spray urticante e di due grammi di hashish.

Il carabiniere è ricoverato in osservazione al Policlinico di Milano; il ragazzo tedesco aggredito è stato portato al Fatebenefratelli e dimesso con una prognosi di sei giorni; mentre il cane si trova ora in una clinica veterinaria, ferito ma in buona salute. 
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store