Monza, sospesa maestra per maltrattamenti sui suoi alunni
15/09/2021

Cronaca

Monza, sospesa maestra per maltrattamenti sui suoi alunni


A Monza, una maestra d’asilo di 59 anni è stata sospesa dall'esercizio della professione per aver maltrattato i suoi alunni. Si tratta di 17 bambini, di età compresa tra i 3 e i 5 anni, di cui uno con disabilità.

L’indagine dei carabinieri è partita in seguito ad alcune segnalazioni sui metodi della donna, in seguito agli insoliti comportamenti di alcuni bambini spaventati. Successivamente all’istallazione di telecamere e microfoni all’interno della classe, si è scoperto che la maestra quotidianamente picchiava e insultava i piccoli. "Ti stacco la testa", "bestia", "oca", "beduini", e "vi taglio le mani", sono solo alcune delle terribili frasi utilizzate dalla donna. Se uno dei bambini, poi, non rispondeva ai suoi ordini, lei reagiva trascinandolo per i vestiti o per le braccia o ancora sferrando calci e pugni. 

La maestra ora è stata allontanata dall’istituto e dovrà rispondere in tribunale delle gravi accuse.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store