Napoli, 90enni si trasferisce dalla figlia. Al ritorno trova la casa svuotata e occupata
23/11/2021

Cronaca

Napoli, 90enni si trasferisce dalla figlia. Al ritorno trova la casa svuotata e occupata

views
104

Napoli - Una professoressa 90enne in pensione si era trasferita per un periodo dalla figlia in Irpinia per necessità di assistenza a causa di problemi di salute. Nel frattempo, qualcuno si è introdotto nella sua dimora in pieno centro, nei pressi di Piazza del Plebiscito, dove la donna vive in affitto da 60 anni.
Hanno occupato la casa, provveduto a cambiare la serratura e perfino sgomberato l’appartamento dai mobili di proprietà della donna.

La vicenda ricorda quella di Ennio Di Lalla, l'anziano del quartiere Don Bosco a Roma che aveva lasciato l’appartamento per ricoverarsi in ospedale, e al ritorno l'aveva trovato occupato da una rom. 

Il caso dell’anziana napoletana è diventato di dominio pubblico grazie alla denuncia di un sacerdote, che dall’altare ha tuonato contro chi ha occupato quella casa spiegando che “non è un vero cristiano”. Il religioso ha, inoltre, spiegato che purtroppo esiste una certa assuefazione verso il fenomeno, spesso ricorrente, dell’occupazione abusiva.

Anche il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli sui social ha denunciato il caso affermando: “Lo Stato intervenga con decisione”.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store