Napoli, disposta la riesumazione del corpo di Tiziana Cantone
28/05/2021

Cronaca

Napoli, disposta la riesumazione del corpo di Tiziana Cantone


La Procura di Napoli ha disposto - per il mese di giugno - la riesumazione del corpo di Tiziana Cantone, la giovane di 31 anni che pare si sarebbe tolta la vita - nel settembre del 2016 - in seguito alla diffusione in rete di alcuni suoi video intimi. 

La decisione è arrivata dopo il ritrovamente sulla sciarpa della ragazza, con la quale si sarebbe soffocata, di tracce di DNA maschile. L'ipotesi è quella del reato di omicidio contro ignoti, come più volte in passato aveva sostenuto la madre della ragazza, Teresa Giglio. 

La donna sostiene anche che lo smartphone e il tablet della figlia siano stati manomessi, cancellando la memoria e inserendo successivamente delle fotografie. 
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store