Napoli, scoperta organizzazione neonazista. 15 indagati
19/10/2021

Cronaca

Napoli, scoperta organizzazione neonazista. 15 indagati

views
91

Nell’ambito del Contrasto dell'Estremismo e del Terrorismo Interno, la polizia ha condotto una serie di operazioni tra le province di Napoli, Caserta, Avellino, Siena, Roma, Torino, Ragusa, Lecce e Ferrara.

Sono state disposte 26 perquisizioni a carico di soggetti indagati per associazione sovversiva di matrice neonazista e suprematista.

Al centro delle indagini vi è un gruppo chiamato "Ordine di Hagal", presente in rete con un proprio sito web. Gli indagati sono una quindicina in tutto. Sul sito del gruppo compare anche un post in cui si sostiene che il vaccino anti-Covid "non è un vaccino ma una terapia genica sperimentale che modifica il Dna in maniera irreversibile e perpetua”. A capo del gruppo Maurizio Ammendola e Michele Rinaldi, di 40 e 46 anni, ai quali viene contestato anche il possesso di armi.

L'associazione aveva base operativa nella provincia di Napoli, ma svolgeva anche attività di addestramento paramilitare in alcuni territori tra Napoli e Caserta, tramite l’aiuto di ex combattenti ucraini.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store