Olanda, proteste e disordini a Rotterdam per il lockdown parziale. 7 feriti
20/11/2021

Cronaca

Olanda, proteste e disordini a Rotterdam per il lockdown parziale. 7 feriti

views
44

Rotterdam - In seguito alle nuove misure restrittive disposte dal governo olandese per il contenimento della pandemia, come quella del lockdown parziale, centinaia di persone si sono radunate nel centro di Rotterdam, protestando al grido di “libertà”. Molti i disordini: i manifestanti hanno lanciato oggetti e petardi contro la polizia, alcuni veicoli sono stati danneggiati, un’auto della polizia incendiata, colpiti anche i vigili del fuoco intervenuti per spegnere l’incendio.

La polizia è stata costretta a intervenire schierando i reparti antisommossa, utilizzando un cannone ad acqua per disperdere la folla e sparando alcuni colpi di  avvertimento.

Almeno sette i feriti, di cui due colpiti dagli spari della polizia. Intanto una ventina di persone sono state arrestate.

Attualmente parte del centro della città è stato chiuso, insieme alla stazione ferroviaria. Il Comune ha disposto un'ordinanza d'emergenza per mantenere l'ordine pubblico e tutelare l'incolumità delle persone.

L'Olanda è stato il primo Paese europeo ad aver ripristinato un lockdown parziale dopo l’aumento dei contagi a livelli record.

 

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store