Omicidio Ercolano, i due ragazzi si trovavano lì perché avevano sbagliato strada
01/11/2021

Cronaca

Omicidio Ercolano, i due ragazzi si trovavano lì perché avevano sbagliato strada

views
111

Nell’ambito delle indagini in corso sull’omicidio di Giuseppe Fusella e Tullio Pagliaro (i due giovani di 26 e 27 anni uccisi a Ercolano da un autotrasportatore, Vincenzo Palumbo, che li aveva scambiati per due ladri), è stato chiarito che giovedì sera i due ragazzi si erano visti per seguire la partita del Napoli nel bar del parente di uno di loro, e che dopo la partita si erano spostati per andare a casa di alcuni amici, nella periferia di Ercolano. Ed è proprio mentre cercavano la casa di questi amici che, per sbaglio, si sarebbero ritrovati davanti alla villetta di Palumbo. A raccontarlo agli inquirenti uno zio di Giuseppe.

Stando alla ricostruzione, infatti, i ragazzi stavano seguendo il navigatore quando questo si è interrotto per assenza di linea. A quel punto si sarebbero persi tra le strade sterrate fino a raggiungere l’abitazione di Palumbo che, credendo fossero due malintenzionati, gli ha sparato diversi colpi di pistola, uccidendoli sul colpo intorno alla mezzanotte. 

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store