Oscurati 42 siti web che vendevano online farmaci contro il Covid
23/10/2021

Cronaca

Oscurati 42 siti web che vendevano online farmaci contro il Covid

views
78

I Nas hanno oscurato 42 siti web, collocati su server esteri, che pubblicizzavano e vendevano farmaci, tra cui quelli per curare il Covid-19.

Tra i medicinali venduti: l’Ivermectina, un antiparassitario utilizzato in veterinaria e per il quale l’Ema aveva raccomandato di non utilizzare il principio attivo per la prevenzione o il trattamento del Covid; l'antibiotico azitromicina; l’antinfiammatorio colchicina, utilizzato per alleviare il dolore da attacchi acuti di gotta e per il quale l’Aifa aveva autorizzato uno studio per la sola sperimentazione clinica nel trattamento del Covid.

Oltre a questi medicinali e ad altri farmaci contenenti sostanze dopanti, venivano venduti anche prodotti a base di indometacina, un FANS impiegato nel trattamento delle malattie articolari degenerative, e ranitidina, utilizzata per la cura dell'ulcera gastrica o del reflusso gastroesofageo.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store