Pavia, aggredisce e investe una ragazza dopo una lite
20/07/2021

Cronaca

Pavia, aggredisce e investe una ragazza dopo una lite

views
65

A Pavia un marocchino di 32 anni, Ayoub Mallouki, dopo essere stato cacciato da un locale, ubriaco, ha aggredito e investito con l’auto una ragazza di 19 anni. Altri due giovani sono rimasti feriti.

Un adolescente, che era con il gruppetto di ragazzi che sono stati feriti, ha raccontato la dinamica dei fatti: "L’uomo era stato respinto dalla sicurezza del locale e se l'è presa con la ragazza che adesso è in rianimazione. Forse si conoscevano. Le ha scagliato addosso una bottiglietta e sembra l'abbia anche picchiata. Mi sono avvicinato per difenderla, insieme ad una mia amica che è stata ferita, e quell'uomo si è allontanato verso la sua auto parcheggiata in viale Venezia. E’ risalito sulla sua auto, l'ha messa in moto ed è arrivato verso il locale a fari spenti. Poi ha fatto inversione di marcia, ha acceso gli abbaglianti, ha capito dove erano le ragazze e le ha travolte. Aveva gli occhi spiritati ed era sicuramente ubriaco".

Uno degli addetti alla sicurezza ha confermato quanto accaduto: "Aveva afferrato per i capelli la ragazza e la stava prendendo a calci. L'ho sollevato e l'ho scagliato contro la siepe. A questo punto la ragazza, una volta libera, lo ha insultato e forse gli ha anche sferrato un calcio. Quell'uomo si è allontanato ma dalla luce dei suoi occhi si capiva che voleva vendicarsi". Poi dopo l’incidente "Ho visto la ragazza volare in aria per tre metri ed è ricaduta contro un'auto parcheggiata. L’uomo ha cercato di fuggire ma ha rotto un semiasse e si dovuto fermare per forza. Ha aperto la portiera per scappare, ma sono riusciti a inseguirlo e prenderlo nell'attesa dell'arrivo della polizia".

La ragazza è viva ma è ricoverata nel reparto di rianimazione. L’uomo è stato arrestato per tentato omicidio.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store