Pavia, uccide la compagna e conserva il cadavere in casa per più di un giorno
12/08/2021

Cronaca

Pavia, uccide la compagna e conserva il cadavere in casa per più di un giorno


Convivevano da appena due settimane, poi lui l’ha uccisa a coltellate e ha conservato il cadavere in casa per oltre 24 ore. Infine si è costituito. E' successo a Vigevano, in provincia di Pavia.

La vittima, Marylin Pera, aveva 39 anni e il suo assassino, Marco De Frenza, 59. Ora è in stato di fermo per omicidio volontario.

L’uomo aveva precedenti per reati contro il patrimonio e la persona. La donna lascia un figlio avuto da una relazione precedente. 

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store