Pordenone, sospesi 177 operatori sanitari no vax
15/07/2021

Cronaca

Pordenone, sospesi 177 operatori sanitari no vax


A Pordenone, e provincia, 177 operatori sanitari non hanno adempiuto all'obbligo vaccinale e sono stati sospesi dal lavoro senza retribuzione. Tra questi 46 sono infermieri. Secondo il provvedimento la sospensione andrà avanti fino al 31 dicembre oppure ad avvenuta vaccinazione.

In Grecia, invece, una quindicina di studenti di Venezia, alcuni di loro vaccinati con una sola dose, sono rimasti bloccati in Grecia durante un viaggio perché cinque di loro sono risultati positivi al Covid.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store