Pronti a riaprire il 26 aprile
17/04/2021

Cronaca

Pronti a riaprire il 26 aprile


E' stato deciso ieri durante la riunione del governo: da lunedì 26 aprile il Paese è pronto a riaprire e ripartire.

Dopo oltre un mese verrà ripristinata la zona gialla in molte parti del Paese. Ci si potrà spostare liberamente tra le Regioni (di colore giallo) e riprenderanno moltissime attività. 

In zona gialla e arancione gli studenti di tutte le scuole e università torneranno in presenza. In zona rossa saranno in presenza gli alunni delle classi fino alla terza media, e al 50% in presenza quelli delle superiori.

Nessuna variazione per il coprifuoco che rimane fino alle ore 22.

Dal 26 aprile nei ristoranti e nei bar che hanno i tavoli all'aperto ci si potrà fermare anche di sera. A partire da giugno si potrà mangiare, ma solo a pranzo, anche nei ristoranti al chiuo. 
Nelle zone arancioni e rosse, invece, questo non sarà ancora possibile ma si continuerà con l'asporto e le consegne a domicilio.

Riaprono anche i teatri, i cinema e i musei, in zona gialla, e saranno consentiti gli spettacoli all'aperto. Mentre per quelli al chiuso occorrerà organizzare gli spazi in modo da garantire il dovuto distanziamento.

Di nuovo ammessi gli sport all'aperto, e da giugno riapriranno anche le palestre chiuse purché gli spazi e le attività siano regolamentate in modo da evitare aggregazioni e mantenere la distanza tra le persone. 

Per metà maggio è prevista anche la riapertura delle piscine all'aperto e degli stabilimenti balneari. Da luglio i parchi termali. Tutto, chiaramente, nel rispetto delle regole anti contagio.

N.B. Per approfondimenti sulle linee guida sottoscritte dalle Regioni e messe al vaglio dal Governo consulta l'articolo https://www.radioamore.it/magazine/ecco-le-linee-guida-per-la-riapertura-delle-regioni-119.html


  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store