Rapporto Migrantes, sono 5,6 milioni gli italiani residenti all’estero
09/11/2021

Cronaca

Rapporto Migrantes, sono 5,6 milioni gli italiani residenti all’estero

views
15

Il numero di italiani residenti all’estero è a quota 5.652.080, ovvero il 9,5% del totale degli abitanti del nostro Paese, secondo gli ultimi dati aggiornati al 1° gennaio 2021 (Rapporto Migrantes).

Nel corso del 2020, da quando cioè è iniziata la pandemia, gli italiani all'estero sono aumentati del 3%, 166mila in più.

Gli italiani emigrati all’estero sono stati dunque travolti dall'emergenza sanitaria che per loro è diventata anche emergenza di sopravvivenza.

I principali settori in cui i nostri connazionali sono occupati, sia ufficialmente che ufficiosamente, sono quelli connessi al turismo, come le agenzie di viaggi, tour operator, e a quello alberghiero e della ristorazione.

In particolare, secondo il Rapporto sugli italiani all’estero di Migrantes, degli oltre 5,6 milioni di iscritti, il 45,5% ha tra i 18 e i 49 anni (oltre 2,5 milioni), il 15% è un minore (848 mila circa di cui il 6,8% ha meno di 10 anni) e il 20,3% ha più di 65 anni (oltre 1,1 milione di cui il 10,7%, circa 600 mila, ha più di 75 anni). Il 50,7% è iscritto per espatrio (oltre 2,8 milioni), il 39,9% per nascita all'estero (oltre 2,2 milioni). Poco più di 185 mila sono, invece, le iscrizioni per acquisizione di cittadinanza (3,3%). Il 53% e' iscritto da meno di 15 anni, il 47% da più di 15 anni.

In conclusione, il commento del Rapporto di Migrantes: “L’Italia sta vivendo da poco più di un decennio una nuova stagione migratoria, ma le conseguenze di questo percorso sono apparse, in tutta la loro evidenza, nell'ultimo quinquennio aggravando una strada che l'Italia sta pericolosamente percorrendo velocemente e a senso unico, caratterizzata da svuotamento e spopolamento, dove alle partenze non corrispondono i ritorni. Se, peraltro, a lasciare l'Italia inesorabilmente sono i giovani nel pieno della loro vitalità personale e creatività professionale, è su questi che si deve concentrare l'attenzione e l'azione. Urgono analisi e politiche finalizzate a un cambiamento di rotta nell'interesse dell’Italia tutta, dei suoi sempre più numerosi anziani che restano e dei suoi territori sempre più abbandonati e deserti”.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store