Razzo cinese in caduta, i frammenti potrebbero colpire dieci Regioni italiane del Centro-Sud
08/05/2021

Cronaca

Razzo cinese in caduta, i frammenti potrebbero colpire dieci Regioni italiane del Centro-Sud


Il rientro sulla Terra del razzo spaziale cinese 'Lunga marcia 5B' è prevista per le ore 2:24 di domenica 9 maggio, anche se la variazione del margine temporale è di circa 6 ore.

La caduta di frammenti del razzo, secondo le traiettorie previste, potrebbe colpire dieci Regioni italiane del Centro-Sud: Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Sulla base delle informazioni attualmente rese disponibili dalla comunità scientifica, la Protezione Civile raccomanda la popolazione di adottare comportamenti di auto protezione, ovvero di restare all'interno delle  proprie case (e non all'aperto) e di stare lontani da porte di vetro e finestre che, se colpite dai frammenti potrebbero facilmente infrangersi e causare danni alle persone.
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store