Saman Abbas: i genitori l'hanno data allo zio per farla uccidere
02/06/2021

Cronaca

Saman Abbas: i genitori l'hanno data allo zio per farla uccidere


Dalle indagini sulla scomparsa di Saman Abbas, la ragazza pakistana di 18 anni di cui non si hanno notizie da oltre un mese, era emerso un video in cui si vedeva la ragazza per l'ultima volta uscire con i genitori, i quali poi sono rientrati poco dopo senza di lei. 

Probabilmente i due genitori hanno detto alla ragazza di andare da suo zio, Danish Hasnain di 33 anni, che l'avrebbe uccisa per poi seppellire il cadavere nei terreni vicino alla loro abitazione. 

A rafforzare questa ipotesi la dichiarazione del fratello di Saman che avrebbe raccontato che la sorella è stata ammazzata. 

L'omicidio sarebbe stato il tragico epilogo di una lite tra la giovane e i suoi genitori, per essersi opposta a un matrimonio combinato. Lo zio risulterebbe essere l'esecutore materiale del delitto, commesso però in concorso "materiale e morale" con Nazia e Shabbar Abbas, madre e padre di Saman. 
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store