Sassuolo, uccide la moglie, i figli e la suocera. Poi si toglie la vita
18/11/2021

Cronaca

Sassuolo, uccide la moglie, i figli e la suocera. Poi si toglie la vita

views
63

Sassuolo - Un tunisino di 38 anni, Nabil Dhahri, ha ucciso a coltellate la moglie, Elisa Mulas, i figli di 2 e 5 anni e la mamma di lei, prima di suicidarsi.

L’unica a salvarsi dalla strage è stata la figlia di lei, avuta da una relazione precedente, che si trovava a scuola. A far scattare l’allarme è stato proprio il fatto che nessuno fosse andato a prendere la ragazzina a scuola.

La tragedia è avvenuta ieri pomeriggio nell’abitazione della mamma di Elisa, dove la donna si era trasferita con i figli in seguito alla fine della relazione con l’uomo. Una scena raccapricciante quella del ritrovamento dei cinque cadaveri, tra cui quelli dei due bimbi piccoli.

Secondo le prime testimonianze, il movente potrebbe essere di natura passionale: Dhahri non si sarebbe mai rassegnato alla fine della storia con Elisa. Nelle settimane precedenti il delitto, infatti, l’uomo avrebbe anche minacciato di morte la donna per averlo lasciato ed essersi trasferita a casa della madre con i loro figli.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store