Spagna, 230 migranti superano la frontiera di Melilla
22/07/2021

Cronaca

Spagna, 230 migranti superano la frontiera di Melilla


Lo scorso giovedì, in Spagna, più di 230 i migranti sono riusciti a oltrepassare la barriera che si trova al confine tra il Marocco e l'enclave di Melilla, entrando in territorio spagnolo, nonostante Madrid avesse rafforzato la sorveglianza del confine da parte della polizia.

Tuttavia, era in corso la celebrazione della festività islamica Aid el Kebir, il che fa aumentare la possibilità che ci fossero meno controlli sul lato marocchino.

All’arrivo i migranti hanno chiesto asilo e sono stati curati e messi in quarantena presso il Centro di soggiorno temporaneo per immigrati.

La situazione migratoria a Melilla e Ceuta resta delicata. Lo scorso maggio una decina di migliaia di persone sono riuscite a entrare a Ceuta in seguito alla decisione di Rabat di sospendere temporaneamente le attività di sorveglianza sul proprio lato del confine. Molti di quei migranti ora sono stati espulsi da Madrid, altri hanno deciso volontariamente di far ritorno in Marocco.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store