Speranza: "Probabile terza dose di vaccino dai medici di base"
31/05/2021

Cronaca

Speranza: "Probabile terza dose di vaccino dai medici di base"


Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha spiegato che molto probabilmente sarà necessaria una terza dose di vaccino, forse 'modificato', per garantire la protezione dalle varianti del virus. Tuttavia, la somministrazione avverrà quasi sicuramente attraverso i medici di famiglia, passando dunque da una fase straordinaria ad una ordinaria, come avviene già per il vaccino anti-influenzale.

Anche per la somministrazione dei vaccini agli adolescenti, per la quale si attende l'ok da parte dell'Aifa, il ministro consiglia di utilizzare i pediatri come canale preferenziale. 

Sulla questione dell'utilizzo delle mascherine anche all'aperto, Speranza dice che dovremmo utilizzarle ancora per un po'. "Non dobbiamo avere fretta, per non vanificare gli sforzi fatti finora" - dice.

Infine, il ministro ha annunciato che proporrà l'utilizzo del green pass anche nei paesi extra-Ue, come gli Stati Uniti e il Giappone, per aiutare la mobilità. Il green pass, ha spiegato, sarà digitale con un codice sul proprio telefonino.
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store