Strage di Bologna, il giorno della commemorazione
02/08/2021

Cronaca

Strage di Bologna, il giorno della commemorazione


Durante la commemorazione della strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980, il ministro della Giustizia, Marta Cartabia, ha affermato: "La stazione di Bologna è uno snodo, non solo uno snodo ferroviario e geografico, è uno snodo storico dell'intera storia d'Italia". Poi, rivolgendosi ai familiari delle vittime, ha aggiunto: "La vostra fiducia è sempre diventata tenace ricerca e mobilitazione".

Anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha espresso il suo pensiero: "Quarantuno anni fa la città di Bologna e con essa la Repubblica vennero colpite al cuore. Un attentato dinamitardo, ad opera di menti ciniche che puntavano alla destabilizzazione della democrazia italiana, provocò una terribile strage in cui morirono donne e uomini inermi, bambini innocenti. Non tutte le ombre sono state dissipate e forte è, ancora, l'impegno di ricerca di una completa verità".

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store