Stupro di gruppo a Trapani, tra i carnefici anche due ‘amici’ della vittima
29/04/2021

Cronaca

Stupro di gruppo a Trapani, tra i carnefici anche due ‘amici’ della vittima


Arrestati quattro giovani tra i 20 e i 24 anni a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani. L'accusa è quella di violenza sessuale di gruppo aggravata nei confronti di una diciottenne.

I quattro avrebbero organizzato una festa in una casa di villeggiatura e invitato la ragazza con l'intenzione di abusare di lei. Due di questi erano amici della vittima da molto tempo.

La giovane dunque si era fidata e, dopo un inizio di serata tra musica e drink, si era appartata in una delle stanze della casa con uno dei ragazzi per un rapporto sessuale in cui era consensiente. Ma poi il ragazzo ha invitato anche gli altri nella stanza per abusare di lei. Nonostante le urla e il dimenarsi della vittima, i quattro sono riusciti a compiere la violenza. 

Al momento due dei colpevoli sono finiti in carcere e altri due agli arresti domiciliari.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store