Torino, ancora sotto shock la moglie dell'architetto ucciso in casa dai ladri
10/06/2021

Cronaca

Torino, ancora sotto shock la moglie dell'architetto ucciso in casa dai ladri


Laura Lai, la moglie dell'architetto Roberto Mottura ferito a morte da due ladri entrati in casa, è ancora sotto shock per quanto accaduto. 

Ha raccontato di essere scesa giù in cucina quella notte e di aver scoperto due uomini incappucciati che si erano introdotti nell'appartamento. I due, vedendola, le hanno subito intimato di tornare su. La donna, terrorizzata, è risalita al piano superiore dell'abitazione mentre il marito è corso di sotto. 

A seguito di una colluttazione, uno dei malviventi ha sparato Mottura all'addome, uccidendolo. La moglie non ha sentito il colpo di pistola perché coperto dal rumore dell'allarme. In un primo momento, infatti, credeva che il marito fosse stato colto da un malore. 

Pare che i ladri siano scappati a bordo di un vecchio modello di Audi A3 blu, la cui targa inizia per BH. La polizia ora è alla ricerca dell'auto. 
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store