Ursula Von der Leyen: "Chi parla di deroga ai brevetti si impegni a esportare le dosi"
08/05/2021

Politica

Ursula Von der Leyen: "Chi parla di deroga ai brevetti si impegni a esportare le dosi"


In merito alla proposta del presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, sulla rimozione temporanea della proprietà intellettuale dei brevetti per la realizzazione dei vaccini anti Covid, il presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, si era detta aperta alla discussione.

Tuttavia, sulla questione, ha recentemente dichiarato: "Abbiamo bisogno di vaccini ora. La deroga sulla proprietà intellettuale non risolverà il problema. Quello che serve è una condivisione dei vaccini, l'export di dosi e investimenti per accrescere la capacità produttiva".

Ricordando che l'Europa è l'unica regione democratica del mondo che esporta su larga scala".

Ha poi aggiunto: "Quando parlo di investimenti nelle capacità produttive sui vaccini non intendo solo in Europa, ma intendo anche lavorare con le aziende farmaceutiche per investire ad esempio in capacità produttive nei Paesi africani".
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store