Usa: revoca temporanea delle protezioni dei brevetti sui vaccini
06/05/2021

Cronaca

Usa: revoca temporanea delle protezioni dei brevetti sui vaccini

views
83
Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha annunciato di essere favorevole alla revoca temporanea delle protezioni della proprietà intellettuale per i vaccini anti-Covid, in modo tale da velocizzare la produzione dei sieri in tutto il mondo. A richiederlo sono in particolare i paesi più in difficoltà, come l'India e il Sudafrica.

La rappresentante per il Commercio, Katherine Tai ha spiegato: "L'amministrazione Biden crede fermamente alle protezioni della proprietà intellettuale, ma per mettere fine a questa pandemia sostiene la revoca di certe protezioni per i vaccini anti Covid-19. [...] L'obiettivo è di ottenere il maggior numero possibile di vaccini sicuri ed efficaci per il maggior numero di persone il più rapidamente possibile". 

A seguito di queste dichiarazioni, l'Unione Europea si è detta pronta a esaminare qualsiasi proposta che affronti la crisi pandemica in modo efficace e pragmatico. Ursula Von der Leyen ha poi sottolineato che anche l'Europa è disposta a discutere sulla deroga alla protezione della proprietà intelletuale dei brevetti per i vaccini.

Non sono della stessa opinione, invece, le case farmaceutiche, che si dicono "deluse" dalla scelta degli Stati Uniti. La Federazione internazionale delle aziende farmaceutiche ha dichiarato: "Siamo totalmente in linea con l'obiettivo che i vaccini siano rapidamente ed equamente distribuiti nel mondo. Ma come abbiamo ripetuto pi volte, una sospensione è la risposta semplice ma sbagliata a un problema complesso". 

Evidentemente le case farmaceutiche temono che questa decisione possa danneggiare sia i profitti che il loro modello di business. 
  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store