Vaccini, nel Lazio al via la terza dose per i trapiantati
13/09/2021

Cronaca

Vaccini, nel Lazio al via la terza dose per i trapiantati


L'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, ha annunciato che dalla prossima settimana nel Lazio si parte con la somministrazione della terza dose del vaccino anti-Covid, iniziando dai trapiantati.

A breve poi il ministro della Salute, Roberto Speranza, pubblicherà la circolare con le specifiche delle persone con fragilità immunitaria da cui si partirà con le inoculazioni della terza dose. Si tratta nello specifico di pazienti oncologici e trapiantati, che potrebbero essere complessivamente circa 2,3 milioni.

La Rete Nazionale Trapianti indica, infatti, che nel 2020 le persone seguite in Italia dopo un trapianto sono oltre 45mila e il sito Epicentro dell'Istituto Superiore di Sanità indica che i pazienti oncologici in Italia sono oltre 2,250 milioni.

La circolare sarà generica, ma seguiranno precisazioni per la migliore definizione delle categorie di immunodepressi. Si passerà poi a somministrare la terza dose agli over 80 e agli operatori sanitari.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store