Vaccini, sono oltre 700 i medici sospesi perché non immunizzati
17/09/2021

Cronaca

Vaccini, sono oltre 700 i medici sospesi perché non immunizzati

views
84

Secondo quanto reso noto dalla Federazione nazionale degli Ordini dei medici e chirurghi, attualmente sono 738 i medici sospesi dagli albi degli ordini professionali perché non vaccinati contro il coronavirus.

Il presidente della Federazione, Filippo Anelli, rivolge un appello ai medici non ancora vaccinati: “Così rischiate di non lavorare più. Non buttate all'aria una laurea in Medicina soprattutto in un momento di emergenza dove serve il contributo di tutti i medici”.

Complessivamente le sospensioni erano state 936. Tuttavia, 208 sono state revocate dopo che i medici hanno provveduto a vaccinarsi. Immunizzazione che, per il personale sanitario, è obbligatoria da aprile. La procedura di sospensione è a carico della Regione, che comunica alle Asl i nominativi dei medici non vaccinati. Questi poi vengono contattati per verificare la motivazione e, se necessario, si procede con la sospensione dell'esercizio.

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store