Variante Delta, si è protetti con la doppia dose di vaccino
23/07/2021

Cronaca

Variante Delta, si è protetti con la doppia dose di vaccino


Secondo un recente studio inglese dell'agenzia sanitaria Public Health England due dosi di vaccino, Pfizer o AstraZeneca, proteggono dalla variante Delta del Covid. Mentre pochi giorni fa uno studio israeliano aveva, al contrario, ipotizzato una forte perdita di efficacia del vaccino Pfizer nell'evitare l'infezione dalla variante. Per l'analisi inglese sono stati utilizzati i dati dei casi positivi in Inghilterra, per un totale di circa 20mila casi di variante Delta. Due dosi di vaccino Pfizer sono risultate efficaci all'88% nel prevenire la malattia sintomatica, due dosi di AstraZeneca sono risultate efficaci al 67%.

Lo studio, inoltre, ha confermato anche che una sola dose non basta. Per entrambi i vaccini, infatti, l'efficacia dell'immunizzazione parziale arriva solo al 30%.

In Italia non sono ancora stati condotti studi specifici per la variante Delta, ma secondo gli ultimi dati dell'Iss, per quanto riguarda l'infezione il ciclo completo di vaccinazioni ha un'efficacia tra il 79,8% e l'81,5%. Dati che però possono variare a seconda dell'età. 

  • Inviaci un messaggio tramite Whatsapp
  • Scarica l'App Radio Amore Google Play Store Apple Store